11

Casio PB-770

Nella prima metà dei gloriosi anni ’80, alcuni produttori, principalmente i giapponesi Casio e Sharp, si sono dati battaglia per il dominio di uno dei settori più creativi dell’informatica personale dell’epoca: quello dei pocket computer, a metà strada tra una calcolatrice scientifica ed un computer portatile.

Casio-PB-770

Casio PB-770

Di recente mi è capitato di sbirciare su ebay annunci, e mi sono imbattuto in un esemplare dichiarato come non funzionante del Casio PB-770, completo di custodia originale in similpelle, acquistato ad appena 14 euro. Se non fosse per le spese di spedizione…

Il gioiellino sembrava avere un problema di memoria poiché, pur non avendo alcun programma memorizzato nei suoi 10 slots, restituiva il codice d’errore relativo ad un problema di memoria insufficiente.
Ho temuto il peggio, poiché le ram installate in queste macchine d’epoca non sono più facilmente reperibili. Come primo step, ho aperto con molta pazienza il case del Casio PB-770 ed ho fatto una veloce ispezione. Continue Reading